VIKINGS

Ben trovati, cominciamo a raccontare sul portale miglioriserietv.it di una serie televisiva da vedere assolutamente, parliamo di;

Vikings, una delle migliori serie TV.

Vikings
Vikings

Una serie TV Canadese da genere storico creata e scritta da Michael Hirst, dal 3 Marzo del 2013 sulla rete televisiva History negli Stati Uniti.

Questa serie TV, che comprende 6 stagioni da 79 episodi, è un “cult” per tutti coloro che sono appassionati dei “drama storici“,  ma allo stesso tempo, anche per gli amanti dell’azione, delle serie dinamiche e ricche di colpi di scena.

Si tratta di una serie TV canadese, nata dall’idea di Michael Hirst, conosciuto nell’ambiente cinematografico per le precedenti produzioni storiche dei “I Tudors” e “Camelot”.

Vikings è ambientato nell’Europa del Nord, tra la Scandinavia e le Isole Britanniche, nell’epoca delle esplorazioni e delle antiche guerre dei popoli scandinavi intorno al IX secolo d.C..

Grazie ad una trama che rimbalza continuamente tra leggenda e realtà, ma anche un pò “romanzata”, vengono raccontate le avventure del grande leader e guerriero vichingo Ragnar Lothbrok.

Video trailer

Vikings-Trailer

Le stagioni e il cast

Vikings 1 stagione

La stagione 1 è composta da 9 episodi.

Ragnar Lothbrok, nonchè il protagonista assoluto della serie TV, è presentato al pubblico come un padre di famiglia, contadino, pescatore e cacciatore vichingo desideroso di esplorare le terre d’Occidente, che i Vichinghi, a quei tempi, ancora non conoscevano.

Vive nel villaggio di Kattegat e il suo obiettivo, spinto dalla sete di conoscenza e dalla voglia di risaltare agli occhi degli Dei ed a i suoi simili, è quello di andare alla ricerca di nuove terre da razziare.

Questa sua ambizione lo mette in contrasto con il capo locale, il Conte Haraldson, che insiste nel mandare i suoi guerrieri verso Est piuttosto che nell’Ovest inesplorato.

Il palcoscenico comincia a farsi interessante per i conflitti, nel momento in cui Ragnar si allea con il suo amico e costruttore di barche Floki, falegname esperto, darà vita ad una nuova generazione di intrepide navi.

I Vichinghi rappresentano anche una storia di famiglia e fratellanza, difatti nella prima stagione vedremo l’inizio dell’amore tra Ragnar e Lagertha.

Da questa romantica storia d’amore nasceranno anche due figli Bjorn e Gyda.

Questa prima stagione, racconta anche la storia tra i due fratelli Ragnar e Rollo, uomo valoroso e combattente feroce; della moglie del Conte Haraldson di nome “Siggy”, una bellezza doverosa, ma non curante della lealtà; e del monaco Athelstan, la cui morale cristiana si scontra con la società pagana dei Vichinghi.

In uno dei suoi viaggi esplorativi di Ragnar, si infatua di Aslaug, bellissima principessa, con la quale si unirà tradendo la moglie Lagertha.

La donna, dopo questo incontro, rimarrà incinta; invece il fratello di Ragnar, Rollo, passerà definitivamente nelle linee nemiche.

Ambizione, sete di potere e innovazione scuotono la civiltà, i personaggi saranno messi alla prova e il loro modo di vivere non sarà più lo stesso.

Vikings 2 stagione

La stagione 2 è composta da 10 episodi.

Ragnar è diventato un “Conte”, alleato con Re Horik ed è all’apice del suo potere.

Rollo combatte contro i suoi ex compagni, ma alla fine si arrende e nonostante il suo destino fosse ormai segnato, Ragnar riesce a salvarlo da morte certa.

In questi episodi, la brama di Ragnar si fa sempre più considerevole, vuole navigare a tutti i costi verso Ovest ed esplorare nuovi Regni.

Questo desiderio dentro di lui rimane indomabile!

Giungiamo al punto in cui l’orda raggiunge il Wessex, dove regna il feroce Re Ecbert, proprio qui, Athelstan viene fatto prigioniero, personaggio del quale non si fida inizialmente, ma che presto diventerà suo fedele amico e confidente.

Inaspettatamente a Kattegat si presenta Aslaug incinta, Ragnar la accoglie, ma Lagertha, umiliata, prende con sé il figlio Bjorn e lascia il villaggio.

Si vedranno crisi di fede, di potere e di relazioni.

I fratelli si sollevano l’uno contro l’altro, come l’onestà e la fedeltà passeranno da un amico ad un’altro.

In nome della “supremazia”, nasceranno improbabili alleanze.

Il matrimonio con Lagertha ed il rapporto con il figlio Bjorn, subiranno un drastico cambiamento.

Trame cospirate, versamenti di sanguee sacrifici, tutto sotto gli occhi oculati degli Dei.

Vikings 3 stagione

La stagione 3 è composta da 10 episodi.

Questa terza stagione inizia con un “Re Ragnar” carico di responsabilità.

Lagertha fa lo sbaglio di lasciare lo jarldom di Hedeby nelle mani di Kalf, che crede essere un uomo fidato, e si reca nel Wessex insieme a Re Ragnar.

Kalf, però, finisce per cercare alleati che lo appoggino a spodestare Lagertha.

Re Lothbrok e la donna raggiungono Re Ecbert e lo aiutano a mettere Kwenthrith sul trono, in cambio di nuovi territori, che procedono a colonizzare.

Tornati a Kattegat, Lagertha viene a sapere del tradimento di Kalf, ma decide di rimandare la propria vendetta per partire nuovamente con Re Ragnar, che sempre agognante di supremazia e conoscenza, vuole recarsi alle porte di Parigi.

L’assedio della città di Parigi non finisce bene per i Vichinghi, difatti Lothbrok rimane ferito, ma riesce comunque a raggiungere un accordo.

Pare che il guerriero non possa sfuggire alla morte, ma in realtà ha in mente un piano per mettere in ginocchio la città franca.

La coinvolgente saga familiare di Re Ragnar, Rollo, Lagertha e Bjorn continua; le alleanze e amicizie leali vengono messe in discussione, la fede è catechizzata e le relazioni sono tese.

Vikings 4 stagione

La stagione 4 è composta da 20 episodi.

Il primo figlio di Re Ragnar, Bjorn fa imprigionare Floki, per aver ucciso ,in attesa che il padre sia abbastanza in forma per prendere la decisione definitiva.

Nel frattempo Kalf si dichiara a Lagertha, che accetta di sposarlo, ma il giorno del matrimonio lo uccide, per vendicarsi del colpo di stato.

Rollo, rimasto a Parigi, riesce a conquistare il cuore della Principessa Gisla, e passato nuovamente  tra i nemici del fratello, mette in atto una strategia per respingere i futuri attacchi Vichinghi, che si manifesteranno, ma da cui i francesi ne usciranno vincitori.

Dopo questo nuovo tentativo di assedio, nessuno ha più notizie di Re Ragnar.

Passano gli anni e Re Ragnar decide di tornare a Kattegat, qui però non è più il benvenuto, nè dal popolo e tantomeno dai suoi stessi figli.

Dopo un mancato tentativo di suicidio, decide di mettere in atto un’ultima missione di vendetta.

Nessuno lo vuole seguire, e con quei pochi che si uniscono a lui, decide di salpare insieme al figlio Ivar.

La maggior parte dei guerrieri e del popolo preferirà seguire seguire Bjorn, desideroso di arrivare al Mediterraneo.

A causa di un naufragio, solo padre e figlio arrivano vivi nel Wessex.

Finito nelle mani di Re Aelle, Re Ragnar viene torturato e poi gettato in una fossa piena di serpenti che lo condurranno alla morte.

Nel frattempo, Lagertha, a  Kattegat, uccide  Aslaug e diventa Regina.

Ivar, tornato a Kattegat, scopre dell’omicidio della madre e assieme ad Ubbe intende vendicarsi, ma il ritorno di Bjorn glielo impedisce.

Quest’ultimo, però, riparte per vendicare la morte del padre e fare nuove conquiste.

Alla fine, Ivar si scontra con suo fratello Silgur e durante un banchetto lo uccide, mentre Heahmund si avvicina.

Vikings 5 stagione

La stagione 5 è composta da 20 episodi.

Con l’uccisione di Silgur alla fine della quarta stagione, i fratelli di Ivar vogliono vendetta.

Allo stesso tempo,Bjorn, riesce a raggiungere l’ambito Mediterraneo, ma Kattegat purtroppo è in pericolo.

Re Aethelwulf, alleatosi con il vescovo Heahmund, minaccia di attaccare York.

Con un inganno, Ivar riesce a sorprendere i Sassoni, ma decide di risparmiare il Vescovo.

Il giovane punta anche a conquistare Kattegat e vendicarsi di Lagertha, che nel frattempo si è riunita al figlio Bjorn.

Ivar, con l’appoggio delle forze francesi, riesce a scacciare la donna e si proclama Re di Kattegat.

Bjorn, nel frattempo, è fuggito con Lagertha ed i figli.

Sul finale, l’esercito sconfitto, rifugiatosi nella capitale, cercherà di riorganizzarsi; Ivar invece continuerà a covare rabbia ed il suo desiderio di vendetta.

Stagione 6 “ultima stagione”

La stagione 6 è composta da 20 episodi.

La sesta ed ultima stagione della popolarissima serie TV “Vikings” è iniziata nel 2018.


Le prime riprese hanno avuto luogo in Irlanda durante l’estate, e la cosa particolare che incuriosisce moltissimo, è proprio il fatto che durante la registrazione, sul set c’era anche Travis Fimmel, ovvero l’attore che impersona “Ragnar” nelle prime quattro stagioni.


In tanti si stanno domandando se, nonostante la sua terribile morte, in quest’ultima tranche di puntate, si tornerà a vederlo attivamente sugli schermi o meno!
Siamo certi che tutti gli appassionati ne sarebbero entusiasti!

Vikings 6 stagione


Torniamo alla trama della sesta stagione, la serie si è chiaramente “evoluta”, dai primi saccheggi in Inghilterra fino alla tremenda morte di Ragnar Lothbrok, per arrivare alle atroci battaglie dell’Esercito della Grande Armata Danese.


In questi ultimi venti episodi, i figli di Ragnar saranno intenti a esplorare e conquistare il mondo conosciuto.
La battaglia tra fratelli, iniziata alla fine della quinta stagione, si concluse con la vittoria di “Bjorn la Corazza“, che divenne a tutti gli effetti un “eroe” per il suo popolo, che purtroppo, per diverso tempo fu vittima del dominio tirannico di Ivar Senz’ossa.


Finalmente, dopo tanti anni, Bjorn è diventato “Re di Kattegat” e lotta per dimostrarsi all’altezza del defunto padre Ragnar.


Bjorn comincia a governare affrontando potenti rivali e dentro di lui predominano conflitti interiori riguardo a come tutto questo “potere” rischi di adombrare la sua morale.


Dall’altra parte c’è il fratello Ivar che è alla ricerca di una nuova vita che possa allontanarlo dal suo passato, infatti viene avvistato lungo “La Via della Seta”, percorso che lo condurrà fino in Russia.
Qui viene ricevuto da un sovrano russo e spietato di nome “Principe Oleg“, che lo accoglierà nella sua dimora e lo scandalizzerà per le sue decisioni e azioni spietate.


Per quanto riguarda Lagertha, lei prosegue nel suo obiettivo, ovvero quello di non combattere più e di condurre un’esistenza più tranquilla, costruendo una fattoria come sognavano con Ragnar ai tempi del loro felice matrimonio.
Purtroppo però, pericoli e agguati incombono vicino a lei!


I Vichinghi continueranno a conquistare la Scandinavia, mentre Ubbe e Torvi, viaggeranno in Islanda per capire quale mistero si nasconda dietro alla scomparsa di Floki.

The Best Laid Plans


Ormai si è giunti alla fine della decima puntata della sesta stagione dal titolo “The Best Laid Plans“, che segna la fine della “prima parte di stagione”.


Ci sarà uno scontro tra i temibili “cristiani” Rus di Kiev, condotti da Oleg, Ivar Senz’ossa e il fratello Itzverk; dall’altra parte ci saranno i Norreni guidati da Re Harald Bella Chioma con la supervisione tattica di Bjorn la Corazza e la Regina shield-maiden Gunnhild (prima moglie di Bjorn).


Fin dal principio, lo scontro sembra impari, la storia si concentra molto sulla guerra tra fratelli, ovvero Bjorn e Ivar; la cui strategia di quest’ultimo è quella di prendere contemporaneamente due punti, la spiaggia e il fiume per accerchiare i vichinghi all’interno del loro territorio.


La storia prosegue e Gunnhild, moglie di Re Bjorn, affaticata da precedenti scontri, perde il bambino che aspettava.
Si tratta di una delle scene più “strazianti” dopo la “scomparsa” di Lagertha uccisa in un momento di pura follia di Itzverk.


Continua anche la battaglia, le difese dei Norreni vacillano di fronte al numero delle truppe di Oleg, che a poco a poco conquistano la spiaggia difesa da Bjorn la Corazza e dal fidato Erik il Rosso.


Proprio quest’ ultimo giunto alla spiaggia, trova Re Harald ancora vivo: il Sovrano gli ordina di mettersi in salvo, non prima di averlo insultato come fuorilegge e assassino, a questo punto Erik il Rosso gli sottrae la corona della Scandinavia.


Sul fronte del fiume, i Russi riescono a sfondare le linee scandinave e pare proprio che non ci sia più scampo!
Bjorn, decide di lasciare le alture per dirigersi verso la spiaggia e gettarsi nel combattimento tentando di arginare il nemico.

L’ultima battaglia


Proprio qui, per un momento, Bjorn La Corazza e Ivar Senz’ossa si trovano faccia a faccia, e in un lampo Ivar trapassa il fratello senza dargli la possibilità di proferire parola.

Il primo genito di Ragnar Lothbrok crolla a terra e muore.


Dopo la morte della madre Lagertha, Vikings 6 assesta un altro terribile coplo ai fan!


Purtroppo, è proprio con queste scene che si conclude il decimo episodio della sesta stagione di Vikings, un addio definitivo alla più famosa delle shield-maiden Lagertha ed al suo amato figlio Bjorn la Corazza.

Se stai cercando degli aggiornamenti su Vikings, sei nel posto giusto, segui il nostro prossimo articolo.

Ti piacerebbe vedere Vikings in streaming? visita la pagina Streaming e cerca la tua migliore serie TV preferita.

Commenta e metti mi piace se ti è piaciuto questo articolo su miglioriserietv.it!

Reply